Sformatino di ricotta e spinaci

ricotta e spinaci

Cosa preparo stasera per i bimbi? Una domanda che gira nella testa di centinaia di mamme. A lavoro, in ufficio o anche semplicemente a casa, le idee scarseggiano e  non sappiamo mai che fare.

Ieri, con un po’ di avanzi, ho fatto uno sformatino di ricotta e spinaci niente male. In 10 minuti la cena era pronta e i bimbi erano entusiasti.

Volete la ricetta? Eccola. Bella e pronta anche per le mamme che hanno sempre fretta e che hanno poco tempo.

Bollite gli spinaci. Io solitamente acquisto quelli già tagliati e lavati. Guadagno un bel po’ di tempo e sono buoni. Quando non ho il tempo di bollirli, li butto nel microonde con la busta. Potenza 700w e in 3 minuti sono perfetti. Provare per credere! A cottura ultimata frullate gli spinaci con il mixer e unite la ricotta fresca.

Nel frattempo disponete la pasta brisé nella teglia. (Tra poco vi dirò come farla, ma se volete ne trovate belle e pronte al supermercato e sono buonissime)!

Il composto che avete creato, bello cremoso,  va spianato nella teglia (sulla pasta brisè). Dovrà essere non più basso di 1,5cm, altrimenti rischiate di bruciarlo. Cospargete il tutto di parmigiano e ricoprite con un altro strato di brisé.

Infilate tutto in forno caldo 200° per circa 15 minuti.

I bambini si leccheranno i baffi e se ne dovesse avanzare un pezzetto per voi genitori, potrebbe essere un buon aperitivo!

Tempo di preparazione? Meno di 10 minuti cottura esclusa!

Per quanto riguarda le quantità, dipende da voi, nel senso che per uno sformato che basti per 4 persone servono circa 300 grammi di pinaci e 150 grammi di ricotta.

Per i salutisti incalliti non potevo non pubblicare la ricetta della pasta brisè fatta dalla mia collega Floriana Barone. http://flottinaincucina.com/2015/09/30/un-salto-in-francia-la-pasta-brisee/