Bambini al Parco della Caffarella di Roma tra concerti e laboratori

Laboratorio Creativo

 

Quante volte vi sarete chiesti: Cosa posso fare in città con i bambini durante il tempo libero o nei giorni di festa?

A me è successo molte volte e non sempre sono riuscita a trovare una soluzione che andasse bene per tutta la famiglia.

Questa volta però ho trovato un posto che ha messo d’accordo grandi e piccini e che ha permesso a me che sono mamma di due bimbi, di godermi la giornata e di riposarmi.

E non sono dovuta nemmeno andare fuori città!

Al Parco della Caffarella, un grande parco che si trova a Roma, ce n’è per tutti i gusti.

 

Si può camminare nel verde, andare in bicicletta, scoprire posti nuovi o semplicemente riposarsi sotto l’ombra di un  albero per leggere un buon libro. L’area è molto ampia e viene definita dai romani il cuore verde della città.

Passeggiando tra i viali alberati si possono incontrare immensi prati verdi, piccoli stagni, ruscelli, laghetti, resti di monumenti romani e un bel po’ di animali.

 

La fattoria

Accedendo al parco dal lato di Largo Pietro Tacchi Venturi, dopo una passeggiata di circa 15 minuti si arriva all’Azienda Agricola La Caffarella. Una piccola fattoria situata in un bellissimo casale antico nel quale soggiornano oche, galline, cavalli, due bellissimi cani pastore ed un gregge molto numeroso di pecore.

Caffarella

I proprietari dell’azienda agricola, oltre a tenere aperta la struttura per dare la possibilità ai bambini di visitarla, mettono a disposizione dei loro clienti il formaggio di produzione propria: ricotta, primo sale e caciotta dolce.

Delle vere prelibatezze che abbiamo potuto gustare in compagnia della signora Francesca che ci ha raccontato la storia di questa bellissima fattoria situata in un antico casale romano di epoca romana.

bambini fattoria

Fattoria Caffarella

Attività e laboratori per bambini

Alla Casa del Parco, dove c’è un piccolo punto di ristoro, gli ospiti del parco possono godere del relax ascoltando concerti jazz o assistendo ad altri eventi  mentre i loro piccoli si divertono a tagliuzzare, incollare, creare in compagnia di Milena Coratti.

Dario ha partecipato al laboratorio creativo. Ha imparato a realizzare dei giochi con materiali di recupero e con le canne di bambu che Milena ha estratto dal torrente poco distante. Ha ascoltato un concerto jazz dal vivo scoprendo una vera passione per la musica. E’  andato in bicicletta e ha fatto molta attività fisica.

Anche i suoi genitori e quelli degli altri bambini che partecipavano ai laboratori hanno assistito al  concerto dell’orchestra Jazz.

Laboratorio creativo

E’ stata una giornata da ricordare. Bella, divertente e istruttiva.

Io ho conosciuto alcuni membri dell’associazione Humus_onlus che ha in concessione la Casa del Parco e che è il braccio operativo del  Comitato della Caffarella.   Si tratta di volontari che si occupano ogni giorno di curare questo gioiello verde tutto romano.

Concerto Caffarella

La Casa del Parco si trova a pochi metri dall’ingresso di Largo Tacchi Venturi ed è facilmente raggiungibile con la Metro A – Fermata Colli Albani – Appia Antica.

Dalla Casa del Parco si raggiungono facilmente le Tombe Latine, Tor Fiscale e l’Appia Antica, un luogo ideale quindi per conoscere e approfondire la straordinaria realtà della valle della Caffarella o progettare la propria visita al Parco Regionale.

Volendo, gli ospiti che non hanno la possibilità di camminare possono essere accompagnati con l’automobile elettrica.

D’obbligo la visita alla Grotta della Ninfa Egeria

La Grotta si trova nella parte del parco compresa tra la via Appia e la via Latina, in prossimità dell’antica chiesa di S. Urbano (tempio di epoca antoniana trasformato in chiesa verso il X secolo).

Sul ponte che si trova proprio di fronte alla Grotta  si può ammirare la fontana  circondata da una rigogliosa vegetazione.

Vi scaturisce tuttora acqua freschissima e abbondante.

Grotta della Ninfa Egeria

Se vuoi altre informazioni su cosa vedere e come raggiungere il parco clicca qui. 

Per avere maggiori informazioni sui laboratori creativi o per bambini scrivete a milesera@libero.it.

Per conoscere le attività della Casa del Parco scrivete a casadelparco@parcoappiantica.it

Se ti è piaciuto questo post condividilo con i tuoi amici e metti like alla mia pagina Facebook. Potrai trovare tante informazioni interessanti sul mondo delle mamme e dei bambini.

 

di Annarita Carbone